LeBron James come Michael Jordan: sarà il protagonista di Space Jam 2

Share

LeBron James è l'erede di Michael Jordan.

L'attesissimo sequel di Space Jam, il più famoso film sul basket, sta finalmente per arrivare.

Come rivelato in precedenza, LeBron James sarà il protagonista della nuova avventura, e con lui, chiaramente, troveremo il mitico Bugs Bunny. Attenzione, infine, alla presenza di Ryan Coogler (regista del blockbuster campione d'incassi Black Panther) come produttore!

Fisco,Tria: impegno governo a ridurre carico va ben oltre flat tax
Milano, 18 set. (askanews) - "Sul carico fiscale il governo si sta impegnando a ridurlo e questo va ben oltre la flat tax ". Tria ha annunciato che il Governo deve "recuperare un 30% di investimenti pubblici venuti meno negli ultimi anni".

Tornando a Space Jam 2, la SpringHill Entertainment ha affidato a Terence Nance la regia del film, che sarà prodotto a partire dal 2019. "E penso che Ryan [con Black Panther] sia riuscito a trasmettere questo messaggio a molte persone", ha continuato la star NBA, commentando la decisione della Warner Bros. di affidare la produzione a Ryan Coogler, regista del celebrato colossal Marvel.

"Mi piacerebbe che i bambini capissero quanto possono sentirsi responsabilizzati e quanto possano essere potenti se non rinunciano ai propri sogni". Se nel primo Space Jam accanto a Michael Jordan c'erano leggende come Patrick Ewing, Charles Barkley, Muggsy Bogues, Larry Johnson e Shawn Bradley, oltre alla comparsata di Larry Bird, le proposte per una parte nel secondo capitolo certo non mancano. A chiamare in causa LBJ sul suo profilo Instagram per una collaborazione si sono già fatti vivi diverse stelle Nba, da Evan Turner a Larry Nance Jr, passando per Matthew Dellavedova e Jeff Green, fino a Shareef O'Neal, il figlio di Shaquille.

Nella foto postata dalla Spring Hill Entertainment oltre ai nomi sugli armadietti, incluso quello Bugs Bunny, c'è forse un indizio che potrebbe rivelare la data di uscita del film.

Share