Morto Burt Reynolds, l'attore si è spento all'età di 82 anni

Share

L'attore Burt Reynolds, star della Hollywood anni '70 e '80 è morto all'età di 82 anni.

La notizia è stata data al The Hollywood Reporter dal suo manager, Erik Kritzer. La grande affermazione nel cinema arrivò nel 1972 con la sua interpretazione nel film "Un tranquillo weekend di paura". Difatti molte volte aveva manifestato eccelse qualità di recitazione, ma spesso aveva preferito interpretare pellicole "rompicollo", in cui - lui stesso ammetteva - si divertiva di più.

Primarie Pd, Renzi si sfila: "E non è detto che voterò Zingaretti"
Così Matteo Renzia 'Stasera Italia' , su Retequattro, il programma condotto da Barbara Palombelli. "Ho già dato due volte". Poi attacca: "Con la spersonalizzazione e puntando tutto sulla sobrietà siamo passati dal 40 al 18 per cento".

Burt Reynolds e' morto in Florida questa mattina in ospedale. Nel 1997 era stato candidato all'Oscar per "Boogie Nights". Nella sua autobiografia aveva raccontato di essere sempre stato felice, nonostante i numerosi problemi finanziari che lo avevano anche portato a dichiarare bancarotta nel 1996: "Sono vecchio, ma mi sento giovane - scrive nell'ultimo capitolo -".

Share