Tensione su volo Lamezia-Roma, Pupo calma i passeggeri con "Su di noi"

Share

Il volo era pieno di turisti francesi, inferociti per un disguido nell'assegnazione dei posti che aveva provocato un ritardo nella partenza.

A quel punto la hostess, visto che le proteste non accennavano a placarsi, ha provato a chiedere a Pupo, che si trovava sull'aereo di ritorno a Roma dopo un concerto tenuto la sera prima a Vibo Valentia, di provare lui a calmare gli animi facendo ricorso alla sua simpatia.

Subito dopo ha chiesto scusa ai turisti per quanto accaduto e ha spiegato il motivo dei problemi e del conseguente ritardo, sostenendo che a lui non era mai accaduto in 45 anni di viaggi con voli Alitalia. Pupo - come riporta il quotidiano locale 'Il Lametino' non se lo è fatto ripetere due volte e prendendo il microfono di bordo ha intonato uno dei suoi più noti successi.

Uomini e Donne, trono over: Giorgio Manetti lascia il programma, la conferma
La prova? Entrambi, in contemporanea, hanno eliminato dai rispettivi profili Instagram ogni riferimento alle loro agenzie. Questa non è una vera e propria conferma, ma di certo avvicina i due ragazzi verso la trasmissione di Canale 5 .

Sono stati momenti tesi quelli vissuti sul Lamezia-Roma.

Prendere un aereo non è cosa semplice per tutti: in molti temono che, il velivolo sul quale voleranno, possa cadere, possa prendere fuoco, possa schiantarsi in mezzo al mare o, peggio ancora, vedersi colpiti da qualche terrorista. La situazione è così immediatamente tornata alla calma tra gli applausi dei passeggeri che, contenti, non hanno proseguito a litigare con l'equipaggio del volo.

Insomma, una avventura divertente e insolita per il cantante.

Share