UEFA, probabili cambiamenti sui gol in trasferta e sul calciomercato

Share

I tecnici top europei si sono concentrati, tra le altre cose, su argomenti relativi al mercato, come l'armonizzazione delle finestre di mercato, e su questioni relative agli arbitraggi, tra cui il sistema di video assistant referee (VAR).

CALCIOMERCATO - Infine si è parlato anche di calciomercato: l'idea mossa dagli allenatori è quella di far terminare la sessione estiva dei trasferimenti nello stesso giorno per tutti i campionati.

"I dibattiti sono stati intensi - ha dichiarato il vice segretario generale dell'Uefa Giorgio Marchetti -".

Uomini e Donne, trono over: Giorgio Manetti lascia il programma, la conferma
La prova? Entrambi, in contemporanea, hanno eliminato dai rispettivi profili Instagram ogni riferimento alle loro agenzie. Questa non è una vera e propria conferma, ma di certo avvicina i due ragazzi verso la trasmissione di Canale 5 .

La UEFA apre al cambiamento per quanto riguarda la regola dei goal in trasferta nelle competizioni europee.

I tecnici credono che la regola dei gol in trasferta debba subire una revisione e noi abbiamo l'intenzione di farlo. "Ogni anno proponiamo idee, alcune delle quali sono state messe in pratica, e tutte sono destinate a migliorare il calcio". Una novità, questa, che vedremo nella Champions Leuague 2018/19.

L'illustre gruppo di allenatori presente a Nyon per l'ultimo incontro era composto da: Massimiliano Allegri (Juventus), Carlo Ancelotti (Napoli), Rafael Benítez (Newcastle United), Sérgio Conceição (Porto), Paulo Fonseca (Shakhtar Donetsk), Rudi Garcia (Olympique de Marseille), Şenol Güneş (Beşiktaş), Julen Lopetegui (Real Madrid), José Mourinho (Manchester United), Diego Simeone (Atlético de Madrid), Thomas Tuchel (Parigi Saint-Germain) ed ex allenatore dell'Arsenal Arsène Wenger.

Share