Venezia 75: Riccardo Scarmacio e Valeria Golino insieme sul red carpet

Share

La Bruni Tedeschi in due dei suoi film da regista ha già raccontato storie di famiglie ispirate alla sua. Valeria voleva che il personaggio avesse una grazia, una bellezza armonica, voleva raccontare una donna che ama dare di sé un'impressione di compostezza anche se dentro è malinconica, e nella ricerca di quell'armonia di rappresentanza c'è qualcosa che forse rimanda a Carla.

Sul red carpet è arrivato il trio rappresentante di Les Estivantes: Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino e Riccardo Scamarcio.

In sostanza un film che dice molto sui caratteri dei personaggi, Scamarcio sfuggente come nella vita sempre alla prova, Golino prorompente farfalla libera di volare lungo le scene, di un energia incredibile (godibile il duetto cantato con la regista, liberatorio), un momento esotico da condividere, dopo un cocktail al Campari, ambedue freschi come un estate al mare. Lei stessa ne ha parlato alle pagine del quotidiano La Repubblica: "È il mio sguardo sul tempo che passa, sul legame con la mia infanzia".

Читайте также: Morto Burt Reynolds, l'attore si è spento all'età di 82 anni

In una delicata e floreale atmosfera nella quale è immersa un'elegante villa in Costa Azzura, si svolgono i giorni di vacanza di un nutrito gruppo di familiari e annessi domestici con le rispettive avventure sentimentali, prevalentemente vissute con discreto individualismo. Il più delicato di essi è senza dubbio quello relativo al fratello Virginio, morto nel 2006 per Aids, ma il cui ricordo è ancora impresso nella mente della regista.

È stata una delle coppie d'oro del cinema italiano per molti anni. Woody è un genio e mi ha fatto da medico: "attraverso i suoi film mi ha aiutato a superare la disperazione e a ritrovare la voglia di vivere e lavorare". In merito alle accuse contro Allen che avrebbe molestato la figlia adottiva, la Bruni Tedeschi ha le idee chiare affermando che è scandaloso che un maestro di tale importanza non lavori più e sia stato rinnegato dai suoi colleghi.

Nel primo incontro con la stampa si tocca anche il tema del #metoo: "La causa la trovo giusta, ma per quanto riguarda il cinema sul tema molestie, credo si esageri un po'".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2018 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share