Anche Daniele Bossari difende Lory Del Santo

Share

Sono state tante infatti le critiche arrivate negli ultimi giorni a Lory che, a soli due mesi dalla morte del figlio Loren, ha scelto di diventare concorrente del reality show.

"Sarà facile scagliarsi contro di lei, non ho dubbi", ha quindi aggiunto Bossari, certo del fatto che la permanenza di Lory Del Santo nella Casa del Grande Fratello Vip sarà caratterizzata inevitabilmente dallo scorrere in sovrimpressione del chiacchiericcio sulle sue condizioni personali: "Dall'altra parte, riflettendo - prosegue Bossari- mi immedesimo in chi cerca una bolla protettiva o una sorta di coccola diversa dal quotidiano".

Le bimbe di Giulia De Lellis hanno eliminato Lisa Fusco dal GFVip3
Insomma, come ha detto lo stesso Maurizio Battista dentro la Casa di Cinecittà la Del Secco "ha creato un personaggio e lo vive". In tanti l'avevano accusata, addirittura, di non essere stata presente per paura di essere esclusa dal Grande Fratello Vip .

L'ingresso di Lory Del Santo nella casa del "Grande Fratello Vip" continua ad infiammare l'opinione pubblica sempre più divisa sulla scelta della showgirl di rielaborare il lutto per la perdita del figlio Loren - avvenuta a fine agosto - proprio nell'ambito del gioco tanto seguito dai telespettatori, che quest'anno hanno divuto fare i conti anche con questo nuovo tema, mai trattato in un reality prima d'ora. Quando ho incontrato il padre di Loren io volevo un figlio e lui no. Poi è arrivato, ma lui da un lato era felice per me, dall'altro mi ha chiesto di non volere alcuna responsabilità. Racconta che la loro storia è durata solo 3 mesi e quando è rimasta incinta sapeva benissimo che il padre non avrebbe assolto ai suoi obblighi. Questo era il nostro accordo tacito. Non l'ho mai più rivisto. "Non so nemmeno se sa della morte di Loren".

Share