Angela Merkel avverte l'Italia: ogni Paese europeo sia responsabile della stabilità, le

Share

Parlando al Bundestag alla vigilia del Consiglio Europeo, Angela Merkel è entrata nel tema delle leggi di Bilancio che ogni Paese sta mettendo a punto in questo periodo. "Mi rendo perfettamente conto che non è questa la manovra che si aspettavano dalla Commissione, è comprensibile che ci siano delle reazioni, mi aspetto delle osservazioni critiche ma discuteremo: più passa il tempo e più mi convinco che la manovra è molto bella". "Merkel è stata molto attenta e impressionata dal pacchetto di riforme strutturali che stiamo realizzando e che in parte abbiamo realizzato", ha riferito il premier italiano, "da questo punto di vista siamo entrambi d'accordo che la linea deve essere quella del dialogo costruttivo". "E sono anche il presupposto per la fiducia nell'Unione monetaria".

Gilberto Benetton è morto, aveva 77 anni
Gilberto Benetton , uno dei fondatori del gruppo Benetton e tra le persone più ricche d'Italia, è morto oggi a 77 anni. Dal 2012 era stato inserito nell'Italian Basket Hall of Fame per i successi con la Benetton Pallacanestro Treviso .

Ogni paese è libero per la leader tedesca di attuare la politica economica che meglio crede sempre però rispettando il Patto di Stabilità, con ogni Membro dell'UE che "è tenuto a fare attenzione alla stabilità e adottare le riforme necessarie alla competitività". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al suo arrivo al vertice Ue.

Share