Forte terremoto ad Haiti: ci sono almeno 11 morti

Share

Un nuovo terremoto ha colpito l'isola di Haiti, nei Caraibi. Alla scoperta anche il presidente di Haiti, Jovenel Moise, che ha chiesto alle persone di mantenere quanto più possibile la calma, aggiungendo di aver destinato tutte le risorse possibili per risolvere questa emergenza. Molti risultano i danni mentre sta crescendo di ora in ora il bilancio dei morti. Danneggiamenti a case e strutture. Il terremoto si è verificato alle 2.11 italiane in mare a 12 miglia (19 km) a nord-ovest di Port-de-Paix, sulla costa settentrionale di Haiti.

Altri soccorritori hanno riportato il crollo di una parte di un ospedale.

Istat: in II^ semestre reddito famiglie in crescita dell'1%
Nel secondo trimestre di quest'anno i consumi delle famiglie sono fermi. Il potere d'acquisto risulta in aumento dell'1,2%.

Almeno 10 persone sono morte a causa del terremoto di magnitudo 5.9 che ha colpito ieri sera Haiti: lo riporta il quotidiano britannico Guardian citando la polizia e il ministro dell'Interno Reynaldo Brunet. Il violento terremoto ad Haiti ha interessato la parte a nord del paese. Secondo la Protezione civile haitiana, i danni maggiori si sono verificati nelle città di Port-de-Paix, Gros Morne, Chansolme, Turtle Island, Cap-Haïtien, Cayes e Jérémie dove si registrano numerose case crollate. La scossa è stata avvertita anche nella capitale Port-au-Prince, devastata da un sisma nel lontano 2010, e in altre zone dell'isola dei Caraibi. Siamo in attesa di novità che giungeranno nelle prossime ore.

Share