Juncker apre settimana europea Regioni, 'ostacolare marcia dei nazionalisti stupidi'

Share

Non sono la stessa cosa. Posto il ragionamento specioso, considerato che la Commissione europea dovrebbe dimostrare che questi numeri sono sul serio legati alle politiche economiche attuate sino ad ora dalle parti di Bruxelles, è altrettanto superfluo citare per l'ennesima volta i dati ben più lampanti sulla disoccupazione in Italia.

Temptation Island Vip 2018: le coppie un mese dopo
Accetto la privazione di una famiglia. "Oggi rinuncio al sogno di una famiglia per amore dell'uomo che amo". Se la carriera della Ventura è tornata alla ribalta, la sua vita sentimentale sembra arretrare.

Il portavoce capo della Commissione, Margaritis Schinas, ha poi confermato che la vicenda Regeni è stata al centro del colloquio tra Juncker e Fico, i quali hanno "ricordato la necessità che le autorità egiziane cooperino pienamente con le autorità italiane per chiarire le circostanze riguardanti la tragica morte di Giulio Regeni". Juncker è intervenuto nella sessione di apertura insieme alla commissaria Ue per la Politica regionale, Corina Cretu. Juncker danza sul podio del Comitato Europeo delle Regioni, prima di fare il suo intervento. Alcuni giorni fa il primo ministro britannico aveva accennato passi di danza arrivando al congresso dei Tories, sulla colonna sonora di Dancing Queen degli Abba. Inoltre, "con la Commissione Juncker dal 2015 al 2018 l'ammontare di flessibilità di cui ha beneficiato l'Italia è stato pari al 1,8% di Pil, circa 30 miliardi", ha spiegato il portavoce. Juncker ha aggiunto che gli obiettivi di bilancio in questione 'sono stati concordati da governi democraticamente eletti'. "Perché gli elettori sceglieranno gli originali, invece dobbiamo dire no a tutti i movimenti populisti", ha affermato.

Share