La traccia del volo caduto in mare in Indonesia ricostruita dal satellite

Share

La compagnia indonesiana Lion Air ha detto oggi di aver perso i contatti con un aereo passeggeri partito da Giacarta verso un'isola al largo di Sumatra.

Circa 300 persone tra soldati, agenti di polizia e pescatori sono impegnati nelle ricerche delle vittime, o di eventuali sopravvissuti: finora sono stati recuperati alcuni resti umani.

- La compagnia aerea privata indonesiana ha assicurato che il velivolo aveva superato tutti i controlli, aggiungendo che il pilota e il co-pilota avevano alle spalle 11mila ore di volo. Il pilota aveva chiesto alla torre di controllo di poter tornare indietro dopo aver segnalato un problema tecnico: i controllori di volo hanno autorizzato il rientro, ma l'aereo è poi scomparso dai radar. Lo ha riferito Soerjanto Tjahjono, capo del Comitato sicurezza dell'Aviazione nazionale indonesiana. A bordo dell'aereo c'erano 182 persone, tre bambini fra di loro, e sette membri dell'equipaggio.

La tv indonesiana trasmette immagini di una chiazza di una lunga chiazza di benzina e un campo di detriti in mare.

L'amministratore delegato della Lion Air, Edward Sait, ha reso noto che l'aereo precipitato era stato controllato domenica notte per un problema tecnico. Lo riporta il quotidiano britannico Guardian.

Una mappa di Flightradar che mostra la rotta dell'aereo dal decollo fino al momento in cui sono stati persi i contatti.

Spari in una sinagoga a Pittsburgh, i morti sono otto
Anche la polizia di Pittsburgh ha lanciato l'allarme: ci sarebbe un uomo armato nell'area di "Wilkins e Shady". Sono dieci le persone morte nella sinagoga di Pittsburgh , Pennsylvania a causa di una sparatoria .

L'aereo, un Boeing 717 Max 8, era stato collaudato nell'agosto 2018 e utilizzato solo per pochi mesi.

Il ministero dei Trasporti indonesiano ha dichiarato che l'aereo si è schiantato 13 minuti dopo il decollo dalla capitale, avvenuto verso le 6:20.

Secondo i dati forniti dal sito di monitoraggio aereo FlightAware, il JT 610 ha raggiunto un'altitudine di soli 1580 metri prima di perdere quota.

Choc in Indonesia. Un aereo con 189 persone a bordo è precipitato nel mare.

"Non sappiamo se ci sono superstiti, speriamo, preghiamo, ma non possiamo confermare" ha affermato il responsabile della missione di salvataggio Muhmmad Syaugi in una conferenza stampa tenutasi dopo la conferma dello schianto.

Share