Lele Spedicato, la dedica toccante della moglie: "Che sia un nuovo inizio"

Share

Il musicista pugliese ha trascorso le ultime settimane nel reparto Rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce, destando inizialmente enorme sgomento e preoccupazione tra colleghi, fan, amici e parenti: un vero e proprio fiume in piena di messaggi di coraggio rivolti a lui e a sua moglie Clio, incinta del loro primo figlio, si era riversato sulla coppia da parte di personaggi noti e persone comuni, colpiti dalla tremenda notizia.

Finalmente buone notizie per Lele Spedicato. Ricordiamo che la moglie Clio Evans lo aveva trovato privo di sensi a bordo della piscina della loro casa in Salento. "Lo rifarei altre mille volte amore mio" ha esordito nel suo post, per poi ringraziare Dio, i medici del Fazzi, tutti i membri dei Negramaro e le sue amiche del cuore per la vicinanza di queste settimane.

Il chitarrista dei Negramaro, Lele Spedicato, la moglie Clio e la meravigliosa dichiarazione d'amore a un anno dalle loro nozze. "Grazie ancora a tutti coloro che mi hanno scritto, cercato, chiamato, sostenuto ogni giorno o anche una sola preziosissima volta. Che Dio vi benedica", chiosa la donna.

METEO: ITALIA con tempo a tratti instabile o perturbato durante la settimana
In Toscana nubi sparse e schiarite al mattino su tutta la regione ma con tempo asciutto. Giovedì 18 ottobre ancora piogge sulla Sardegna , nubi sparse altrove senza fenomeni.

Un messaggio d'amore, speranza e gratitudine quello pubblicato sul suo profilo Instagram da Clio Evans, la moglie di Lele Spredicato, il chitarrista dei Negramaro che a metà settembre è stato colpito da una terribile emorragia cerebrale. Qui, poco per volta, le sue condizioni sono pian piano migliorate, fino all'ultimo bollettino che lo ha dichiarato fuori pericolo.

L'ultimo bollettino dei medici, arrivato lo scorso 10 ottobre, recitava: "I medici della Rianimazione del "Vito Fazzi", dove è ricoverato dal 17 settembre scorso, dopo un'attenta e ponderata analisi hanno deciso di sciogliere la prognosi". Sangiorgi ha postato insieme con la frase, la foto che li ritrae insieme sul palco, durante uno dei tanti concerti, con Sangiorgi che abbraccia felice con forza l'amico e compagno di band. Si è quindi messo fortunatamente un punto fermo a una situazione che da drammatica si è pian piano stabilizzata.

Share