Manchester United, Shearer duro con Pogba: "Indegno dei campioni del passato"

Share

E' una bomba a orologeria la posizione di Paul Pogba all'interno del Manchester United.

Alan Shearer, ex attaccante del Newcastle e della Nazionale inglese, ha rilasciato un'intervista sulle pagine del The Sun attaccando duramente il Manchester United e in particolar modo Paul Pogba. "Nella gara di sabato (West Ham-Manchester 3-1, ndr) tutti sapevano quanto fosse importante per l'allenatore ma nessuno ha giocato per lui, mi vergogno per loro". La sua prima stagione è stata un grande successo, ha vinto due trofei, e nella successiva è arrivato secondo.

Amazon Launchpad, negozio per le startup
Inoltre, i prodotti possono essere idonei per Amazon Prime e resi disponibili per gli oltre 100 milioni clienti in tutto il mondo. Proporre una selezione di prodotti unica e innovativa dalle startup europee e di tutto il mondo.

L'ex stella del Newcastle si scaglia contro il centrocampista francese. È vergognoso che un club come lo United abbia dei titolari che giochino così male. Pogba? È il giocatore più pagato nella storia del club, ma non è buono neanche a pulire gli scarpini dei più grandi giocatori della storia dello United.

Il Manchester United sta vivendo un periodo complicato sia in campo che fuori: sul terreno di gioco ha collezionato solo 7 punti in 10 partite posizionandosi momentaneamente al decimo posto in classifica mentre al di fuori del campo continua a tenere banco la vicenda tra Pogba e Mourinho. Soprattutto in casa dovremmo attaccare di più, come abbiamo fatto l'anno scorso contro Tottenham, Chelsea, Liverpool e Arsenal.

Share