Mattarella: "Conti pubblici in ordine sono una condizione indispensabile"

Share

Incontro, oggi a Roma, del presidente della Repubblica con i partecipanti all' iniziativa "Viaggio in bicicletta intorno ai 70 anni della Costituzione italiana". "Avere conti pubblici solidi e in ordine è una condizione indispensabile di sicurezza sociale, soprattutto per i giovani e per il loro futuro", ha concluso Mattarella. Alla domanda su come il governo penserà di agire se il presidente Mattarella chiederà una correzione della manovra focalizzata al 2,4%, Salvini risponde: "Noi ascoltiamo tutti però il Parlamento è sovrano c'è un governo che rappresenta la maggioranza assoluta degli italiani siamo convinti della bontà delle nostre scelte e andiamo fino in fondo". "Occorre tutelare i risparmi degli italiani, le risorse per famiglie e imprese e le pensioni, per rendere possibili interventi sociali concreti ed efficaci", ha aggiunto.

Nadia Toffa alle prese con scoperte matematiche "sensazionali"
Scrive anche che se le dicessero che ha pochi mesi di vita, smetterebbe di curarsi e andrebbe al mare, in un posto caldo. Tra l'altro sono gli stessi psicologi e medici a dire che un atteggiamento positivo aiuta.

Mattarella quindi aggiunge: "Stiamo tutti insieme, dentro la Costituzione, dentro il nostro Paese, come comunità". E questo - ha detto ancora il presidente Mattarella - lo dobbiamo sempre più ribadire. Il ministro della Lega, tra una frase sulla manovra e una sullo spread, al termine della sfilata, coglie l'occasione anche per sostenere l'istanza di Ostia Comune e lanciare un'opa politica su Roma: "Credo che Ostia abbia tutto il diritto e le caratteristiche per essere Comune a sè. E questa presenza di squadra è proprio ciò che il nostro Paese deve costantemente rinverdire, recuperare, applicare e ritrovare in ogni circostanza". "#ManovraDelPopolo", ha scritto infatti su Twitter Francesco D'Uva, capogruppo M5s alla Camera. "La Costituzione impedisce forse di cambiare la legge Fornero, di ridurre le tasse alle Partite Iva e alle imprese, di aumentare le pensioni di invalidità, di assumere migliaia di poliziotti, carabinieri e vigili del fuoco e di aiutare i giovani a trovare un lavoro?" Salvini infine scandisce: "Stia tranquillo il Presidente, dopo anni di manovre economiche imposte dall'Europa che hanno fatto esplodere il debito pubblico (giunto ai suoi massimi storici), finalmente si cambia rotta e si scommette sul futuro e sulla crescita". Con equilibrio, con orgoglio e con coraggio.

Share