Mazzarri è furioso contro gli arbitri

Share

Sulla squadra: "Mi sono arrabbiato molto all'intervallo perchè sul 1-0 dovevamo chiudere la gara, invece abbiamo dato coraggio a una squadra che lotta per non retrocedere come il Frosinone". I ciociari però, con il cuore, avevano accorciato prima con Goldaniga e poi pareggiato i conti con Ciano. Terzo risultato utile per i granata, che sono riusciti a portarsi sul 2-0 grazie alle reti di Rincon e Baselli.

Francia, ministro Interno presenta dimissioni: Macron le rifiuta
Collomb viene a conoscenza delle manovre dei due uomini per farlo fuori, si sente sfiduciato e inizia a avere nostalgia di Lione. A incendiarlo è stata la maggiore sfidante di Emmanuel Macron , Marine Le Pen .

Vittoria del Torino sul Frosinone nell'anticipo dell'ottava giornata di campionato. È di Berenguer, al 71', il gol che regala tre punti ai granata, portando la formazione di Mazzarri a quota 12 punti in classifica. Siamo già stati penalizzati troppe volte, anche in questa partita ci hanno provato ma non ci sono riusciti. C'è un fallo netto su Sirigu in occasione del gol del 2-1, non capisco perché la Var non sia intervenuta. Mentre cerca di bloccare la palla gli viene bloccato il braccio. "Tecnicamente sarebbe stato rigore". Un vero e proprio sfogo quello dell'allenatore del Torino, che si lamenta dell'intera conduzione della partita da parte dell'arbitro: "Quando veniamo calpestati così, mi stufo". Abbiamo vinto e quindi mi posso lamentare. "Ora basta. Se avessi perso, sarei stato zitto". Voglio più rispetto. Qui si perdono punti: Contro il Napoli nessuno ha detto che Koulibaly andava espulso. Non so ma vedo atteggiamenti brutti e strani. C'è una predisposizione, strafottenza, con il quarto uomo non riuscivo a parlarci.

Share