Mondiali di pallavolo donne, Italia vincente anche contro il Canada

Share

Le ragazze torneranno in campo fra 24 ore contro il Canada. Questa volta l'Italia partirà con tutti i favori del pronostico contro una formazione di quarta fascia, asfaltata dalla Cina e battuta anche dalla Bulgaria priva delle stelle nei primi due incontri giocati nel Sol Levante. Entusiasta il ct Davide Mazzanti: "Abbiamo fatto una buona partita, in attacco e contrattacco ho visto cose molto positive". Le ragazze che sembrano avere più qualità sono le schiacciatrici Diaris Perez Ramos e Ailama Cese Montalvo, decisamente poca cosa per impensierire la nostra Nazionale. Sarà l'occasione giusta per vedere comunque all'opera le varie Carlotta Cambi, Serena Ortolani, Elena Pietrini? Deludente la prestazione degli azzurri, che erano costretti a vincere e a contenere i polacchi sotto i 60 punti complessivi: gli attacchi di Zaytsev si sono schiantati contro il muro biancorosso, che ha vinto lo scontro diretto contro quello italiano per 6-3, mentre il servizio e' stato poco efficace a differenza di quello avversario.

A mettersi al collo la medaglia di bronzo sono stati gli Stati Uniti, che nella finale per il terzo posto si sono imposti sulla Serbia per 3-1 (parziali: 23-25, 25-17, 32-30, 25-19). Domani è in programma l'unica giornata di riposo della prima fase, martedì l'Italia affronterà Cuba. "Fondamentale è ragionare partita dopo partita, io nemmeno penso troppo che siamo al Mondiale, concentrazione massima sulla gara del giorno e questo mi aiuta a gestire la pressione". L'imperativo è non sottovalutare mai nessuno, basta poco per rimettere in corsa le avversarie. Bisogna continuare su questa strada e sprecare meno energie possibili in vista delle difficili partite che ci aspettano. N.e: Feore (L), Joseph, Belanger. All.

Tsunami e terremoto in Indonesia, oltre 1.200 i cadaveri trovati
E' questa una delle situazioni più gravi attualmente registrate e che non lascerebbe molte speranze sul numero dei sopravvissuti . Non si esclude dunque che il numero enorme finora evidenziato possa ulteriormente crescere nel corso della giornata.

Arbitri: Schurmann (Lie) e Mokry (Svk).

BRASILE: Douglas 11, Lucas 6, Wallace 14, Lipe 6, M. Souza 1, Bruno 1; Thales (L), Evandro 7, Isac 3, Maique (L), Lucas Loh 2, William.

Share