Tria: "Spread alto insostenibile a lungo"

Share

E forse è la Commissione, non tanto Roma, che dovrebbe dare spiegazioni visto il giudizio così tranchant e la richiesta di presentare un nuovo bilancio entro tre settimane.

La 'bocciaturà di Bruxelles della manovra di bilancio "per come è stata presentata era largamente prevista e non ci stupisce". Il confronto con l'Ue, comunque, non rallenterà l'iter di presentazione della Legge di Bilancio attesa in Parlamento per la fine di questa settimana o l'inizio della prossima. Lo scrive la Ue nell'Opinione. "Sfortunatamente i chiarimenti ricevuti ieri non erano convincenti", ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis nella conferenza stampa al termine della riunione dei commissari. D'altro canto, proprio oggi, l'Ufficio parlamentare del bilancio che non ha validato il quadro macro economico del governo, evidenzia come la crescita stia rallentando, in accordo con il centro studi di Confindustria che mette in guardia dal rischio di non raggiungere i target prefissati.

O addirittura al 3,5, come ritengono alcuni operatori di mercato, considerando anche altri elementi come le salatissime spese per gli interessi sui titoli di Stato legate allo spread o strani movimenti di statalizzazione (vedi Alitalia) che contribuiranno ad aggravarne la situazione. Sottolinea che "non ci sono motivi fondamentali" che giustifichino questi livelli: "I fondamentali dell'Italia sono solidi".

Verso la contestazione formale da parte Ue del bilancio italiano Intanto si apre una nuova settimana di scontro Ue-Italia.

Minacce e intimidazioni a Report per l’inchiesta su Juventus e ‘ndrangheta
Il ragazzo sarebbe il figlio di Umberto Bellocco, boss della cosca di Rosarno, successivamente scartato dopo il provino stesso. Le inchieste, i processi e le condanne non hanno fermato il bagarinaggio dei biglietti per le partite della Juventus .

"L'Europa è costruita sulla cooperazione, l'eurozona è costruita su stretti legami di fiducia" con "regole che sono le stesse per tutti", quindi "se la fiducia viene erosa, tutti gli stati membri vengono danneggiati, la nostra Unione viene danneggiata".

"Nel 2017" il debito italiano "ha rappresentato un peso medio di 37mila euro per abitante" in Italia, pari "al secondo debito più alto nell'Ue, uno dei più alti al mondo" nonché quello "con il più alto costo totale di rifinanziamento in Europa" che "deve essere pagato ogni anno dai contribuenti".

La prima conseguenza che si osserva è quella sul prodotto interno lordo. Si tratta inoltre di equità generazionale: "che messaggio inviamo ai giovani, lasciandoli con un tale debito?", ha concluso Dombrovskis. In quella lettera la Commissione Europea aveva espresso grande preoccupazione per la manovra economica che il governo italiano vuole approvare e nella lettera di oggi - che potete leggere integralmente qui sotto - Tria ha ha provato a difendere il suo lavoro. E, più nel dettaglio, sul disegno di legge di bilancio, approvato dal Consiglio dei ministri il 15 ottobre: è il provvedimento che ha in pancia la manovra triennale di finanza pubblica, con le tutte le misure, spiegate nel dettaglio, che realizzano quanto previsto dal Def. Il Ddl, che formalmente ha ottenuto il via libera del governo otto giorni fa - assieme al collegato fiscale alla manovra i cui contenuti sono stati però rivisti in occasione del Cdm di sabato - è in fase di "assemblaggio": attende ancora la bollinatura della Ragioneria generale, quindi servirà il parere della Presidenza della Repubblica per l'invio del testo a Montecitorio.

TAJANI - Poco prima il presidente dellEuroparlamento, il forzista Antonio Tajani, aveva chiesto al governo di cambiare la manovra.

Share