Tunisia, donna kamikaze si fa esplodere in centro a Tunisi

Share

Un attentato si è verificato oggi in Avenue Habib Bourghiba, nel centro di Tunisi: lo hanno riferito fonti di stampa locali e internazionali.

X-Factor 2018: ascolti record per il primo live
Attenti ai colpi di scena: alla fine (beffa delle beffe) il biondino potrebbe anche trionfare con la sua squadra non-scelta. Entra nel vivo la dodicesima edizione di X Factor , il talent show ormai diventato appuntamento fisso del giovedì sera.

Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, la donna si sarebbe fatta esplodere vicino ad alcuni agenti di polizia. Il portavoce del ministero degli Interni, Sofien Zaag, riferisce la radio tunisina Shems Fm, ha confermato che otto poliziotti e un'altra persona sono rimasti feriti. Non sono stati registrati morti oltre all'attentatrice. Nelle vicinanze era in corso una manifestazione. "La donna era sconosciuta ai servizi d'intelligence e non era sospettata di appartenere a un'organizzazione terroristica", spiegano ancora i colleghi della Nova, citando fonti di sicurezza locali. Numeri allarmanti, rispetto ai quali bisogna dar atto di una forte risposta da parte delle autorità tunisine, fin dal principio, con l'approvazione nel 2015 di una severissima legge antiterrorismo che ha portato all'arresto di migliaia di jihadisti fiancheggiatori del sedicente Stato islamico. Almeno due gli arresti effettuati a seguito dell'attacco.

Share