WhatsApp, riparata falla sicurezza nelle videochiamate

Share

I tecnici di Whatsapp sono stati chiamati ad intervenire con urgenza in merito alla presenza di un bug pericoloso che si verificava con le videochiamate. Questo è quello che sostiene una studiosa del Google Project Zero, il team formato all'interno dell'azienda statunitense, che si occupa di individuare vulnerabilità nei sistemi delle applicazioni più frequenti e utilizzate.

Uno dei problemi principali di Whatsapp resta sempre la sicurezza dei dati personali e della privacy degli utenti.

Gli hacker potrebbero arrivare a leggere le chat private di WhatsApp.

Simona Ventura e Gerò Carraro si sono lasciati: è ufficiale
Infatti, non ha esitato a lanciare frecciatine appuntite contro Barbara D'Urso che ha risposto per le rime alla collega. Anche se l'amore procede a gonfie vele, Nicoletta e Stefano non hanno alcuna intenzione di mettere su famiglia .

Per comprovare l'esistenza della vulnerabilità Silvanovich ha pubblicato un codice cosiddetto "proof-of-concept" completo di istruzioni per riprodurre l'attacco.

Parliamo al passato perché questo bug delle videochiamate di WhatsApp è stato finalmente risolto dal team di sviluppo, come dichiarato dalla stessa compagnia a ZDNet. Parlando di banali mancanze, fino a non molto tempo fa, quando l'utente provava ad inviare in un messaggio il link ad un'immagine (JPG, PNG o GIF che fosse), WhatsApp non caricava nemmeno un'anteprima prima dell'invio. Ci confrontiamo continuamente con i ricercatori di sicurezza di tutto il mondo per assicurarci che l'app rimanga sicura e affidabile. "Abbiamo rilasciato in maniera pronta un fix sulle ultime versioni di WhatsApp per risolvere la problematica".

Share