Fabrizio Corona: "Asia non è come le altre. Ilary Blasi…"

Share

Il filmato contiene le urla dell'ex re dei paparazzi che accenna cosa avrebbe fatto Ilary ben 16 anni fa.

Sul presunto veto di cui Fabrizio Corona ha parlato riguardo le sue partecipazioni alle trasmissioni Mediaset, Silvia Toffanin lo informa: "Mi sono informata e non c'è nessun veto, perché nei hai parlato?". Ultimamente, quasi come a immortalare questo momento, ha indossato una maglietta con su scritto: "Tutti i riflettori sono su di me" in lingua inglese.

"Lei, è me al femminile" ha raccontato alla Toffanin "La prima volta l'ho vista a casa sua il pomeriggio prima di andare al Grande Fratello, per questo poi ero un po' stordito, perché avevo la testa da un'altra parte!"

Così descritto sembrerebbe il classico colpo di fulmine, e l'ex re dei paparazzi conferma di essersi invaghito di Asia e di voler passare più tempo possibile con lei: "Sono presissimo, mi piace tantissimo". Lo scatto in poche ore ha totalizzato 23.630 like, compreso quello di Asia Argento. Uno scambio di opinioni non avverrà mai con lei, ma penso che sia stata una delle scene più brutte viste in televisione. Nel salotto televisivo di Silvia Toffanin, l'ex marito di Nina Moric dichiarerà che, qualora si dovesse rivedere con la moglie di Totti, sarebbe pronto ad abbracciarla e a scusarsi con lei, ritenendo che quanto accaduto tra loro sia una questione piuttosto "effimera" rispetto a tutti i problemi che ha dovuto affrontare in questi ultimi anni.

Trump? Ridimensionato, ora non potrà più fare Trump...
Con un tweet il presidente Trump lo ha ringraziato, augurandogli "il meglio" e annunciando che al suo posto andrà Matthew G. NEW YORK Donald Trump non accetta le mezze misure.

Inoltre rivelerà di aver perso il controllo in quel frangente, perché la presentatrice romana si è rivolta a lui con tono da "maestrina", esprimendo giudizi personali e morali [VIDEO] sulla sua persona, ricordando che "una conduttrice deve essere super partes".

"Lui è d'accordo con me, lei ha sbagliato, altrimenti quel post di scuse non l'avrei scritto", ha affermato per spiegare perché non ha chiesto scusa anche a Ilary: "Io e Totti abbiamo degli amici in comune, io e lui questa storia l'abbiamo vissuta insieme. Carlos è sereno e lei ha trovato il suo equilibrio". Chiedo scusa a Francesco Totti per avergli detto di non sapere l'italiano.

Sul profilo Instagram aperto per Carlos da Fabrizio e gestito, contro la volontà di Nina Moric, da Fabrizio stesso, confida: "Il profilo c'è ma è spento. C'è un'ironia di fondo di un programma che prende in giro tutti e non avevo proprio visto quello spezzone".

Share