Forte scossa di terremoto nel Cosentino: ecco l’epicentro

Share

In rete sono stati anche postati diversi video in cui si vedono sedie e mobili muoversi a causa della forte scossa di terremoto che ha scosso l'Alaska. La terra ha tremato alle 8.29 locali (18.29 ora italiana) a una profondità di 20 chilometri. L'allarme è stato successivamente revocato dopo aver stabilito che non ci sono smottamenti sott'acqua che possano causare onde tsunami.

Al momento non si segnalano danni a cose o persone. Un comunicato della polizia di Anchorage parla di "importanti danni" e avverte che gran parte delle principali strade sono state chiuse.

Alla Croazia l'ultima Coppa Davis "vecchio stile"
Cilic ha 30 anni e può giocare ai massimi livelli ancora per qualche stagione. Il secondo singolare è fra Marin Cilic e Jo-Wilfried Tsonga .

In alcune foto si vedono le strade distrutte con le macchine rimaste bloccate nelle crepe apertesi all'improvviso. Il governatore dell'Alaska, Bill Walker, ha dichiarato lo stato di disastro e si è messo in contatto con Washington. Lo ha riferito l'Ingv, l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, che ha anche sottolineato come la scossa in questione sia stata la replica di una precedente, segnalata esattamente alle 13:08 e di intensità simile.

Share