Jack Reacher - In arrivo un reboot per la televisione?

Share

La star di "Top Gun", quindi, va bene per il grande schermo, ma non per il piccolo.

TvLine ha confermato che l'autore dei romanzi incentrati su Jack Reacher, ovvero Lee Child, ha firmato un contratto con Skydance Television e Paramount Television per la realizzazione di una serie tv, ovviamente slegata narrativamente dai due capitoli cinematografici. Ho realmente apprezzato lavorare con Cruise, è un ragazzo d'oro.

Jack Reacher - La Prova Decisiva è approdato nelle sale nel 2012, mentre il sequel Jack Reacher - Punto di non ritorno nel 2016. "Cruise, pur con tutto il suo talento, non ha questa fisicità". Ci siamo divertiti molto, ma alla fine hanno ragione i lettori. La statura di Reacher è davvero, davvero importante ed è una componente importante di ciò che è. Gli appassionati delle avventure dell'ex militare avevano espresso le proprie perplessità a causa della descrizione del personaggio che comprendeva delle mani delle dimensioni simili a dei piatti da portata e un'altezza di circa 2 metri, mentre Cruise supera di poco 1 metro e settanta centimentri.

L'accordo rappresenterà anche la conclusione del contratto di Tom Cruise con il franchise, che non presenzierà nella serie. L'idea è che, quando Reacher entri in una stanza, si diventi un po' nervosi.

Charlie Sheen

Il protagonista è infatti descritto come un uomo alto e muscoloso, con tratti fisici caratteristici evidentemente lontani da quelli di Cruise.

Infine, Child dichiara: "Voglio che chi era sconvolto per la scelta di Cruise mi aiuti partecipando alla scelta dell'interprete giusto per la serie televisiva".

Lo stesso Child ha chiesto aiuto ai lettori per la scelta del nuovo protagonista: "Ripartiremo dall'inizio e cercheremo di trovare il protagonista perfetto", ha affermato.

Chi sarà l'attore, anzi il gigantesco attore prescelto?

Il video di Matteo Salvini che canta Albachiara di Vasco Rossi
Il tutto nasce da una ospitata di Matteo Salvini nella puntata registrata al Maurizio Costanzo Show che andrà in onda questa sera. Nel documento il cantante si sarebbe detto indignato per il fatto che un fascista ha cantato una sua canzone.

Share