Londra, ferisce con un machete 2 persone nella sede della Sony

Share

Momenti di paura nella sede londinese della Sony, dove un uomo ha iniziato a tirare colpi di machete contro i dipendenti e le persone che si trovavano nelle vicinanze.

Le autorità londinesi hanno arrestato il responsabile dell'attacco facendo sapere che, stando agli indizi a disposizione, al momento è stata esclusa la pista dell'attentato terroristico. Secondo quanto riferiscono i media locali la lite sarebbe avvenuta tra due impiegati della società di catering che serve il quartier generale della Sony nella zona ovest della capitale. L'uomo è stato fermato dagli agenti di polizia che lo hanno disarmato neutralizzando la minaccia.

Il bilancio dell'attacco alla sede della Sony di Kensington (Londra) è di almeno due feriti, che non sarebbero fortunatamente in gravi condizioni.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino: le parole che tutti aspettavamo
Si chiama Bruno Cerella , è uno sportivo e ha rubato il cuore di Belen Rodriguez . O ancora il "macellaio" che in napoletano si trasforma in "chianchiere".

Un uomo armato di machete ha fatto irruzione nella sede della Sony a Londra.

Secondo Scotland Yard non si tratta di terrorismo, anche se sembra presto per avere già informazioni così accurate. "Abbiamo sentito le grida, poi visto le pattuglie della polizia e le ambulanze e quindi il fuggi fuggi della gente dall'edificio", ha raccontato un testimone oculare.

Share