Manovra: domani in serata vertice a Palazzo Chigi

Share

È quanto dichiarano il Presidente Conte e i Vice Presidenti Maio e Salvini al termine dell'incontro che si è svolto a Palazzo Chigi. La nota di Palazzo Chigi va oltre: "Sono stati valutati gli emendamenti di iniziativa parlamentare al ddl sulla legge di bilancio e concordati quelli che saranno oggetto di approvazione". "Le somme recuperate saranno riallocate, privilegiando la spesa per investimenti". Vertice cui hanno partecipato anche il Ministro dell'Economia, Giovanni Tria, i sottosegretari Laura Castelli e Massimo Garavaglia e il Ministro per i Rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro. Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, a proposito del caso del padre di Luigi Di Maio, nel corso della presentazione del libro di Lilli Gruber "L'inganno". A questo si è successivamente aggiunto un altro 0,9% utilizzato per sterilizzare le clausole di salvaguardia ed evitare l'aumento dell'Iva, mentre la seconda concessione richiesta di 0,7, che verrebbe in buona parte investita nelle proposte cardine di Lega e 5Stelle, non verrà con molta probabilità autorizzata in toto, ma soltanto allo 0,4%. Contenere l'esborso per la Fornero e per il reddito di cittadinanza in favore di maggiori investimenti può infatti fare meno danni al Carroccio che al M5S. "Se all'Europa non basterà, quelle stesse risorse (e magari qualcosa in più) saranno destinate alla riduzione del deficit".

Il Sole 24 Ore sottolinea la cautela del comunicato del governo, dicendo che rappresenta un'apertura ma con delle precisazioni: la rimodulazione di reddito di cittadinanza e riforma delle pensioni arriverà solo dopo la definizione delle stime di spesa effettiva. Gli aggiustamenti riguarderebbero soprattutto i tempi di introduzione del sussidio (che potrebbe essere posticipato) e i criteri che potrebbero diventare più stringenti per accedere alla cosiddetta "quota cento" prevista dalla riforma delle pensioni.

GF VIP, Stefano e Benedetta: rapporti notturni tra i due
La rottura quindi è dietro l'angolo, anche se Giulia ha scelto di non condividere appieno i suoi dubbi al diretto interessato. Non piace il flirt dei Fralemi, anche se c'è sempre qualcuno pronto a sognare con la nascita di una nuova coppia da reality .

Nel frattempo la commissione Bilancio della Camera avvierà oggi le votazioni su circa 720 emendamenti alla manovra.

Share