Spider-Man: Un nuovo universo - Sei Arrampicamuri nel nuovo banner

Share

In Piazza San Michele il pubblico ha avuto la possibilità di immergersi nel Ragnoverso grazie ad un'originale installazione dedicata a Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Spider-Man: Un nuovo universo sarà nei cinema italiani a partire dal 25 dicembre. La regia del film è curata da Bob Persichetti (Il Piccolo Principe) e Peter Ramsey (Il regno di Ga'Hoole - La leggenda dei guardiani), mentre l'uscita americana è prevista per il 14 dicembre 2018. Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo particolare.

Milan-Juve: "Solo applausi per Higuain, non come altri..."
Sul peso della gara: "Giochiamo con una squadra che è nettamente più forte di noi, siamo incerottati ma ce la giocheremo bene". ELOGI ALLA JUVE - L'allenatore rossonero non lesina elogi nei confronti degli avversari: "La Juventus è di un altro pianeta".

Il film d'animazione narrerà le vicende di Miles Morales, il personaggio Marvel, appartenente all'universo Ultimate, ideato da Brian Michael Bendis e disegnato dalla nostra Sara Pichelli, quarta incarnazione (dopo Peter Parker, Miguel O'Hara e Gerald Drew) ad usare il nome di Spider-Man nei fumetti della Casa delle Idee. La sceneggiatura è stata firmata da Phil Lord, quest'ultimo figurante insieme al socio Chris Miller come produttore esecutivo. L'esperimento - volto a replicare i poteri di Spidey - comprendeva anche dei ragni geneticamente modificati, uno dei quali morse Miles quando andò a trovare suo zio: la genesi è quindi abbastanza simile all'originale, ma questo Arrampicamuri possiede anche due superpoteri aggiuntivi, ovvero la "scarica venefica" (una specie di tocco paralizzante) e la capacità di mimetizzarsi nell'ambiente, diventando quasi invisibile.

Miles Morales è una delle molte identità dell'Uomo Ragno.

Share