Papa Francesco, imprevisto in Vaticano: bambino sul palco

Share

Bergoglio stava salutando i presenti nelle varie lingue e proprio in quel momento, un bambino di circa 10 anni è salito sul palco e ha cominciato a giocare con la guardia svizzera, a cui ha preso la mano e cercato di togliere il guanto bianco, forse perché incuriosito dall'alabarda. Importante perciò è l'annuncio del Vangelo, "che Cristo ci ha salvato, che Cristo è morto, risorto per noi". La parola, "per essere annuncio", deve essere testimonianza, ha ribadito Francesco, parlando di "scandalo" a proposito di quei cristiani che dicono di esserlo e poi vivono "come pagani, come non credenti", come se non avessero "fede". Monsignor Georg Gaenswein, il prefetto della casa pontificia, a questo punto ha commentato divertito: "E' argentino, è indisciplinato".

Papa Francesco ha ricevuto i volontari della Sardegna e li ha ringraziati per il "generoso quanto necessario servizio agli ultimi, in un territorio, quello della vostra bella Isola, ricco di tesori bellezze naturali, di storia e di arte, ma anche segnato da povertà e disagio".

Coldplay, un nuovo singolo in uscita oggi?
Ma nell'EP compaiono anche altri nomi celebri quali Stormzy, David Guetta, Stargate, Cassper Nyovest, Wizkid e Tiwa Savage. Il festival è curato proprio da Chris Martin , anima del gruppo inglese (il 7 dicembre uscirà un nuovo album dal vivo).

Tra le tante notizie [VIDEO]che emergono giornalmente, non potevano sfuggire le ultime dichiarazioni da parte di Papa Francesco che, nel corso di un messaggio ai partecipanti ad un convegno del 29 e 30 novembre, ha spiegato come la Chiesa dovrebbe prendere consapevolezza che molte chiese non sono più necessarie e accogliere questo come un segno dei tempi che impone un cambiamento. Però è libero. E mi induce a pensare: sono anch'io libero così davanti a Dio? La mamma, vedendo la scena, è salita sul palco per riprendere il figlio, ma lui si è messo a correre. E c'è una cosa di più: "è libero; indisciplinatamente libero". Il Papa è intervenuto ed ha chiesto al piccolo: "Dammi un bacetto". "Davanti a Dio, tutti dovremmo avere la libertà di un bambino davanti a suo padre", ha continuato. "È prima di tutto essere inviato", ha detto il Papa.

Share