#romanonfalastupida: i manifesti contro la Lega a Roma

Share

Anche la Calabria sarà presente con 6 Pullman alla manifestazione nazionale che si svolgerà l'8 Dicembre alle ore 11.00 a Roma in Piazza del Popolo a sostegno della Lega di Matteo Salvini. Lo ha scritto lo stesso Matteo Salvini su Twitter, postando un video. "Ci domandiamo se siamo state predisposte adeguate misure di sicurezza dal Ministro degli interni e capo della Lega". "Noi vogliamo aiutare l'Italia a crescere". Eh sì perché il Carroccio ha lanciato da diversi giorni la campagna di promozione dell'evento previsto per l'Immacolata a piazza del Popolo e per farlo ha "scritturato" tanti, tanti nemici. "Se emergesse che ne serviranno meno, una parte li useremo per sistemare le scuole, gli ospedali, le strade, le montagne, non li lasceremo lì".

Rinvio quota 100 e reddito cittadinanza "fantasie dei giornali". La protesta ironica e misteriosa risponde con la stessa moneta comunicativa ai volti con la scritta sotto "Non ci sarà", voluto dallo staff della Lega e di Salvini per lanciare la loro manifestazione, che cade in un giorno molto denso per Roma. Salvini insiste sul fatto di essersi "impegnato" a cominciare a smontare la legge Fornero pezzo per pezzo e "fosse l'ultima cosa che faccio al mondo il mio obiettivo è azzerarla e restituire il diritto alla pensione, alla vita, al lavoro a milioni di italiani".

TORINO. 3.000 imprese pro Tav. "La pazienza è al limite"
Presenti dodici associazioni d'impresa, che complessivamente rappresentano 13 milioni di lavoratori e oltre il 65% del Pil.

Intanto domenica incontrerà associazioni di imprenditori e artigiani: "Siccome tutto è migliorabile e io ho tanto da imparare, domenica apro le porte del Ministero dell'Interno ai rappresentanti delle associazioni di artigiani e imprenditori per capire e ascoltare: una manovra economica si può sempre migliorare". "Stavolta me do fuoco da solo!".

Share