Spotify: Drake e Sfera Ebbasta re del 2018

Share

Torna anche quest'anno su Spotify Il tuo 2018 in musica, sezione che permette agli utenti di scoprire e condividere le canzoni e i podcast più amati degli ultimi dodici mesi.

Per quanto riguarda le artiste femminili, Ariana Grande svetta nella categoria dall'alto dei suoi 48 milioni di stream mensili; la seguono Dua Lipa, Cardi B, Taylor Swift e Camila Cabello.

É Drake l'artista con più streaming del 2018. L'album "Scorpion" e il brano "God's Plan" hanno occupato il primo posto nelle classifiche dedicate, con il singolo che ha totalizzato più di un miliardo di streaming.

Pamela Anderson attacca Salvini: "Preoccupata per l'Italia"
Un discorso importante quello della Anderson, che avrebbe meritato una risposta da parte di chi era stato chiamato in causa. La soluzione non è più Macron o più Salvini , che hanno bisogno l'uno dell'altro e si rafforzano a vicenda.

L'ondata di musica latina ha registrato una crescita incredibile. La rivista americana evidenzia come, sebbene l'hip hop si confermi genere musicale di riferimento del 2018, la musica latina continui a conquistare gli utenti del servizio di streaming: nella prime dieci posizioni dei "Most Streamed Artists" compaiono tre esponenti del genere, cioè J Balvin, Bad Bunny e Ozuna. Un genere musicale, quello latino che va di moda soprattutto nelle playlist: tra le più popolari e ascoltate, infatti, ci sono ìViva Latino! e Baila Reggaeton. Con 7,9 miliardi di riproduzioni nel 2018, è ora l'artista più ascoltato in streaming di tutti i tempi.

In Italia, infine, rap e trap nostrani regnano incontrastati: le principali classifiche Spotify sono monopolizzate da Sfera Ebbasta, Capo Plaza e Gemitaiz. Le quattro successive sono occupate sempre da rapper di primo piano come Capo Plaza, Gemitaiz, Guè Pequeno e Salmo.

Share